Alberto Crugnola



Alberto Crugnola ha conseguito presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano i diplomi di chitarra classica e di liuto.
Ha studiato liuto rinascimentale, tiorba e arciliuto con i maestri Paolo Cherici, Tiziano Bagnati e Francesca Torelli, ha successivamente approfondito lo studio del liuto barocco, strumento con il quale si è diplomato, con il maestro Eduardo Eguez, frequentando parallelamente corsi e seminari di studio con i maestri Rolf Lislevand e Robert Barto.
Svolge normale attività concertistica come solista, dedicandosi soprattutto all’approfondimento di un vasto repertorio improntato sugli autori del 1700.
Come continuista, collabora con diversi gruppi strumentali e vocali.
Sempre nell’ambito della musica antica tiene numerosi concerti con il gruppo “Florilegio Ensemble”, con il quale ha un contratto discografico con l’etichetta “Symphonia”. Editi sinora tre CD.
Nell’ambito chitarristico svolge attività concertistica con il “Trio chitarristico di Varese”. Editi quattro CD.
Come solista sempre per l’etichetta Symphonia ha effettuato una registrazione delle “Sei sonate di liuto solo“ di Adam Falckenhagen . Attualmente sta realizzando una collana di dischi intitolata “ German Lute Music of the XVIII Century “, dedicata ad autori del barocco Tedesco. ( S.L.Weiss, P.C. Durant, A. Falckenhagen, J.F. Kleinknecht , J.M. Kuhnel, R. Straube, J. F. Daube … ).

E’ docente di chitarra presso L’Accademia Musicale Sant’Agostino, di cui è Socio fondatore.

2017-06-20T10:43:27+00:00